La formalizzazione di una struttura organizzativa

Abbiamo già visto gli organi fondamentali di una struttura aziendale; vediamo orà le formalità caratteristiche di una generica azienda. Nella organizzazione di un sistema complesso occorre scrivere alcuni documenti che mettono in luce i rapporti esistenti tra i vari organi dell'azienda, descrivono i compiti e le mansioni di ogni organo, indicano i comportamenti da tenere in normali situazioni aziendali.

I più importanti documenti scritti sono: l'organigramma, il mansionario, la procedura, il regolamento.

L'organigramma è la rappresentazione grafica della intera organizzazione aziendale o di una parte di essa; esso mette in evidenza i vari organi e i loro rapporti sia di gerarchia sia di funzione. Nell'organigramma può essere evidenziato sia l'organico, cioè il numero delle persone che compongo ogni organo e sia i nomi delle persone con la propria qualifica.

Esempio di organigramma

Esercitazione pratica per la costruzione di un organigramma

Il mansionario, lo abbiamo già visto, è un manuale in cui sono indicati i compiti di ciascuno, con i rispettivi obiettivi e le singole responsabilità.

La procedura, invece,indica le istruzioni dei singoli passaggi da effettuare per svolgere correttamente un singolo compito. Lo abbiamo visto nel caso della compilazione di una fattura.

Il regolamento, infine, indica il comportamento da tenere in particolari circostanze. Per esempio il regolamento della nostra scuola.

Vediamo, ora, quali sono i principali modelli con cui si organizza una azienda.

 

Lezioni di sistemi organizzativi aziendali

Prof. Pietro De Paolis

 

Economia generale

Pagina inferiore


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica