Fondamenti di programmazione

Corso php a cura del prof. Pietro De Paolis

Introduzione

Iniziamo un piccolo corso di programmazione per principianti, cioè per coloro che non hanno mai provato a programmare un computer, cioè a scrivere tutta quella serie di istruzioni che servono per far vedere agli altri sul computer qualcosa di utile o di dilettevole.

Essendo un corso per principianti mettiamo da parte tutte le cose difficili e supponiamo di sapere le cose semplici, cioè avviare il programma che serve per vedere le pagine sulla rete internet e nel nostro caso si tratta di Internet Explorer.

Tra i vari linguaggi di programmazione abbiamo scelto il PHP; questo linguaggio ha un doppio vantaggio, cioè può essere usato sia per costruire pagine Web, cioè da pubblicare su internet e sia per costruire dei veri e propri programmi di utilità che funzionano nel proprio computer personale, senza effettuare alcun collegamento in Internet. Il vantaggio è che i programmi costruiti restano gli stessi, senza cioè effettuare alcune modifiche sia sul proprio PC che su internet, cosa impossibile con altri programmi.

Del PHP esiste un sito ufficiale in italiano dove è possibile reperire un  manuale completo in italiano con tutti i segreti del php. 

Perché un nuovo corso?

Questo è un corso un pò diverso, in quanto è un corso di programmazione, cioè un corso che ha come obiettivo quello di diventare degli esperti programmatori partendo da zero; solo che abbiamo scelto come linguaggio il php per i motivi detti sopra.

Cosa ci occorre?

Per poter seguire questo corso occorre aver installato sul proprio computer sia il server Apache che il PHP, altrimenti non si può fare nulla. 

Quindi salviamo il file  easyphp1-8, eseguiamo l'installazione guidata e riavviamo il PC se richiesto.

Durante questa fase è consigliabile scegliere una cartella in cui scompattare i file diversa da quella consigliata e cioè:

C:\programmi\EasyPHP1-8\www

in quanto a volte il sistema operativo non consente di salvare e cancellare i file della cartella:

c:\programmi

E' bene, quindi, creare una nuova cartella, per esempio:

c:\miosito

in cui scompattare i file; dopo l'installazione avremo una cartella:

C:\miosito\EasyPHP1-8\www

In questa cartella salveremo tutti i file delle esercitazioni.

Una volta terminata l'installazione conviene andare in questa cartella e cancellare il file: index.php che è la prima pagina del nostro sito che viene caricata in modo automatico.

Prima di iniziare a lavorare avviamo il programma EasyPHP partendo da:

e scegliendo:

Se tutto funziona in modo regolare appare la schermata:

con i due semafori verdi che indicano il corretto avviamento del server Apache e di MySQL.

Apriamo ora "Internet Explorer" dalla barra di comando di Windows

scriviamo nella barra dell'indirizzo: "http://prova" se abbiamo chiamato il nostro computer "prova"; oppure "http://localhost" oppure "http://127.0.0.1."dovremo vedere la prima pagina del nostro Server Web che si trova nella cartella principale del nostro server ed è "index.html" o equivalente.

Questo dimostra che tutto funziona regolarmente, cioè sia Apache che l'interprete php.

Importante è conoscere il nome del proprio PC, in modo da poter lavorare senza essere connessi ad internet; per sapere il nome o per modificarlo apriamo il pannello di controllo di Windows

partendo da "Start", poi "Impostazioni", poi "Pannello di controllo"

e andiamo su "Rete", dovremmo vedere il seguente pannello:

se clicchiamo su "Identificazione"; da questo pannello possiamo vedere il nome del nostro PC oppure lo possiamo modificare se non ci piace. Conoscendo il nome possiamo lavorare senza avere la connessione su internet.

Siamo ora pronti per scrivere il nostro primo programma in php, che chiameremo "programma1.php", ma lo vedremo nella prossima lezione.

 

Corso di programmazione in PHP

 

Dizionario php

 

prof. Pietro De Paolis

Indice Scuola Elettrica - generico


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica