Scuola paritaria e scuola statale

Considerazioni

Il 23 maggio 2018 si può considerare una data storica, quella che segna l'inizio della terza repubblica.

In questa pagina seguiremo le novità attuate dal nuovo parlamento che si è formato in seguito alle elezioni politiche del 4 marzo 2018.

Un nuovo contratto di governo è stato sottoscritto dal moVimento 5 stelle e dalla Lega per Salvini.

Il nuovo governo di Giuseppe Conte si è impegnato a seguire per la scuola questo contratto. In particolare è previsto il superamento della buona scuola dei governi precedenti, presieduti da Matteo Renzi e Paolo Gentiloni.

Ogni docente in servizio o inserito nelle graduatorie scolastiche dovrebbe tenersi informato e partecipare alle riforme direttamente, in quanto le riforme scolastiche prossime vengono discusse in rete sulla piattaforma Rousseau del MoVimento 5 stelle.

 

Cosa è Rousseau

 

Scuola Elettrica ha aperto un nuovo gruppo:

https://www.facebook.com/groups/1767792533308051/

per discutere sulla Buona Scuola.

Le linee guida dovrebbero essere le seguenti: guida/conte/scuola1.php

Il Ministro della Pubblica Istruzione è Marco Bussetti, ex Dirigente dell’Ufficio X dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Ambito Territoriale di Milano.

prof. Pietro De Paolis

 

La buona scuola di Matteo Renzi

 

Riforma della scuola superiore (Gelmini)

 

La riforma Moratti

 

Calcolo stipendio personale scolastico

 

Cose utili per la scuola

 

Formazione degli insegnanti

 

Leggi, decreti, circolari, comunicati stampa

 

Maturità

 

Manuale della maestra nell'economia digitale

 

Scuola Elettrica

2017

Nuova pagina 2

Indice Scuola Elettrica - generico


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica