L'aggettivo

       data di oggi:
Classe 1a della scuola secondaria di  1° grado

Click col sinistro per interrompere l'audio

Click col sinistro per avviare l'audio

Zitto! Parla!

 

 

Corso di Javascript + francese

L' aggettivo è una parte del discorso che si unisce sempre ad un nome, per  indicare con più precisione le caratteristiche dell'oggetto di cui si parla. 

verbo articolo nome aggettivo
J'ame le  ciel bleu.
Il ame le chat blanc.

L'aggettivo si può mettere o prima del nome a cui si riferisce: 

verbo articolo aggettivo nome
Il ame le blanc chat.

oppure dopo il nome:

verbo articolo nome aggettivo
Il ame le chat blanc.

 

A volte il significato della frase può cambiare in base alla posizione dell'aggettivo. Si devono mettere prima del nome: gli aggettivi possessivi, gli aggettivi qualificativi, e gli aggettivi: beau, bon, grand, gros, petit, joli, jeune, mauvais, vieux, vilain.

L'aggettivo deve concordare con il genere del nome con cui è unito. 

verbo articolo nome aggettivo
J'ame la ville blanche.
Il ame le chat blanc.

 

L'aggettivo deve concordare con il numero del nome con cui è unito.

verbo articolo nome aggettivo
J'ame les villes blanches.
Il ame les chats blancs.

 

Vi sono diversi tipi di aggettivi.

Aggettivo qualitativo

Un aggettivo si dice qualitativo quando indica una qualità del nome con cui è unito, cioè una caratteristica che possiede l'oggetto di cui stiamo parlando.

verbo articolo nome aggettivo
J'ame le pain blanc.

 

 

Aggettivo possessivo

Un aggettivo si dice possessivo quando indica a chi appartiene il nome con cui è unito, cioè indica chi è il proprietario che possiede l'oggetto di cui stiamo parlando.

verbo aggettivo possessivo nome
J'ame mon pays.
Il ame ses parents.

Prima di un aggettivo possessivo non si mettono né gli articoli né le preposizioni articolate.

L'aggettivo possessivo va messo sempre prima del nome cui si riferisce e degli altri eventuali aggettivi uniti allo stesso nome.

Gli aggettivi possessivi sono:

persona singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
1a singolare mon ma mes mes
2a singolare ton ta tes tes
3a singolare son sa ses ses
1a plurale notre notre nos nos
2a plurale votre votre vos vos
3a plurale leur leur leurs leurs

Se un nome femminile inizia con una vocale o con la lettera h muta, invece di: ma, ta, sa, si usa: mon ton, son.

Aggettivo dimostrativo

Un aggettivo si dice dimostrativo quando distingue in modo chiaro il nome con cui è unito, distinguendolo da altri oggetti presenti.

verbo aggettivo dimostrativo nome
J'ame ce pays.
Il ame cette ville.

 

I principali aggettivi dimostrativi sono:

nome singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
vicino a chi parla ce o cet cette ces ces
vicino a chi ascolta ce o cet cette ces ces
lontano da chi parla e da chi ascolta ce o cet cette ces ces

 

Il maschile ce si usa prima di un nome maschile che inizia con consonante o con h aspirata; il maschile cet si usa prima di un nome maschile che inizia con vocale o con h muta; 

Gli aggettivi dimostrativi di sopra si mettono prima del nome a cui si riferiscono; non si usa l'articolo se è presente uno dei tre aggettivi dimostrativi della tabella di sopra.

Un aggettivo dimostrativo non può essere unito ad un aggettivo possessivo.

Aggettivo indefinito

Un aggettivo si dice indefinito quando non distingue in modo chiaro la quantità o la qualità del nome con cui è unito, ma lo indica in modo generico senza precisare né qualità né quantità.

aggettivo indefinito nome verbo aggettivo possessivo nome
Chaque élève écrive son cahier.
Queque  chat ha son maïtre.

 

I principali aggettivi indefiniti sono:

singolare plurale
maschile femminile maschile femminile
tout toute tous toutes
autre autre outres outre
même même mêmes mêmes
quelque quelque quelques quelques
chaque chaque    

 

Vi sono altri tipi di aggettivi che non riportiamo.

 

Programmazione javascript

Costruiamo ora un breve programma in javascript per controllare la conoscenza dei principali aggettivi. La programmazione Javascript viene trattata nel Corso Javascript per scuola media. Qui faremo solo un esercizio che abbina le conoscenze della grammatica francese alle conoscenze del linguaggio di programmazione javascript.

Esercizio

Scrivere un programma di francese che riconosca l'aggettivo possessivo di terza persona singolare. 

Soluzione

Dalla tabella di sopra ricordiamo che gli aggettivi possessivi riferiti ad una terza persona singolare sono:

persona singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
3a singolare son sa ses ses

 

Procediamo con ordine.

Che cosa ci serve?

Intanto ci serve una casella di testo in cui l'utente del programma scriverà il nome al femminile. 

La casella di testo la possiamo costruire facilmente con la seguente istruzione:

<input type="text" name="premiere" onkeyup="verifiepremiere()" >

La casella di testo ha nome: "premiere"; quando l'utente scrive un aggettivo, con la funzione verifiepremiere()  che costruiremo dopo, controlleremo che l'aggettivo scritto sia quello giusto.

Si tratta ora di scrivere la funzione verifiepremiere() .

Intanto scegliamo una frase a piacere contenente l'aggettivo possessivo di terza persona singolare; supponiamo che sia la seguente:

Catherine aime sa bicyclette de la barbie.

Decidiamo di togliere sa  e di mettere al suo posto una casella di testo.

Catherine aime bicyclette de la barbie.

In tal modo l'utente del programma sarà costretto a scrivere l'aggettivo sa nel posto giusto. La istruzione html mista javascript diventa:

Catherine aime <input type="text" name="premiere" onkeyup="verifiepremiere()" size="8"> bicyclette de la barbie.<br>

Ci serve una istruzione che controlli che l'aggettivo possessivo scritto sia quello giusto; questa è appunto l'istruzione if. La scriviamo in questo modo:

a=document.all.premiere.value;

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

Nella variabile a è presente il testo scritto dall'utente. Supponiamo che l'utente abbia scritto: sa. Che cosa succederà quando inizia la funzione verifiepremiere() ?

Con:

a=document.all.premiere.value;

in a troviamo il valore scritto dall'utente; quindi:

a="sa"

Ora controlliamo con la if:

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

 

La funzione verifiepremiere()  completa è: 

function verifiepremiere() {

a=document.all.premiere.value;

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

}

 

2° periodo

Intanto scegliamo una frase a piacere; supponiamo che sia la seguente:

Mon ami a son livre d'italien.

Decidiamo di togliere son e di mettere al suo posto una casella di testo.

Mon ami a livre d'italien.

In tal modo l'utente del programma sarà costretto a scrivere l'aggettivo son nel posto giusto. La istruzione html mista javascript diventa:

Mon ami a <input type="text" name="deuxieme" onkeyup="verifiedeuxieme()" size="8"> livre d'italien.<br>

Ci serve una istruzione che controlli che l'articolo scritto sia quello giusto; questa è appunto l'istruzione if. La scriviamo in questo modo:

a=document.all.deuxieme.value;

if (a=="son") alert ("Réponse exacte!");

Nella variabile a è presente il testo scritto dall'utente. Supponiamo che l'utente abbia scritto: son. Che cosa succederà quando inizia la funzione verifiedeuxieme()?

Con:

a=document.all.deuxieme.value;

in a troviamo il valore scritto dall'utente; quindi:

a="son"

Ora controlliamo con la if:

if (a=="son") alert ("Réponse exacte!");

 

La funzione verifiedeuxieme() completa è: 

function verifiedeuxieme() {

a=document.all.deuxieme.value;

if (a=="son") alert ("Réponse exacte!");

}

 

3° periodo

Procediamo nello stesso modo dei periodi precedenti.

Scegliamo una frase a piacere:

Margherite a acheté sa flûte douce.

Togliamo sa e mettiamo al suo posto una casella di testo. Ricordiamo che in francese flûte è femminile.

Margherite a acheté flûte douce.

In tal modo l'utente del programma sarà costretto a scrivere  sa nel posto giusto. La istruzione html mista javascript diventa:

Margherite a acheté <input type="text" name="troisieme" onkeyup="verifietroisieme()" size="8"> flûte douce.<br>

La funzione verifietroisieme()  completa è: 

function verifietroisieme() {

a=document.all.troisieme.value;

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

}

Il listato completo del programma è:

<script>

function verifiepremiere() {

a=document.all.premiere.value;

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

}

function verifiedeuxieme() {

a=document.all.deuxieme.value;

if (a=="son") alert ("Réponse exacte!");

}

function verifietroisieme() {

a=document.all.troisieme.value;

if (a=="sa") alert ("Réponse exacte!");

}

</script>

Ce programme il est un programme en français.<br>

Ecrivez l'adjectif possessif de la troisième personne du singulier: <br>

<br>

Catherine aime <input type="text" name="premiere" onkeyup="verifiepremiere()" size="8"> bicyclette de la barbie.<br>

Mon ami a <input type="text" name="deuxieme" onkeyup="verifiedeuxieme()" size="8"> livre d'italien.<br>

Margherite a acheté <input type="text" name="troisieme" onkeyup="verifietroisieme()" size="8"> flûte douce.<br>

listato di  quatorzieme.html

Scriviamolo con Word e salviamolo con il nome di quatorzieme.html e proviamolo con Internet Explorer per vedere se funziona. Dovremmo vedere:

Esercizio da svolgere n. 1

Scrivere un programma di italiano che riconosca l'aggettivo possessivo di prima persona singolare nei periodi  seguenti: 

1 - Jai acheté ... bicyclette.

2 - J'aime ... amis.

3 - ... mére a acheté des legumes.

Suggerimento:

persona singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
1a singolare mon ma mes mes

 

Esercizio da svolgere n. 2

Scrivere un programma di italiano che riconosca l'aggettivo possessivo di seconda persona singolare nei periodi  seguenti:  

1 - ... maison est à Paris.

2 - Tu as acheté ... bicyclette.

3 - Tu aime ... amis.

Suggerimento:

persona singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
2a singolare ton ta tes tes

 

Esercizio da svolgere n. 3

Scrivere un programma di italiano che riconosca l'aggettivo possessivo di prima persona plurale nei periodi  seguenti: 

1 - ... parents sont très heureux.

2 - Nous avons ... amis.

3 - Nous parlons avec  ... mère.

Suggerimento:

persona singolare plurale
  maschile femminile maschile femminile
1a plurale notre notre nos nos

 

------

 

Corso Javascript per scuola media

Dizionario Javascript e html

prof. Pietro De Paolis

  

Lezioni tecnologia classe prima

Lezioni tecnologia classe prima

Esercizi tecnologia classe prima

Lezioni classe prima

Esercizi classe prima

Aula classe prima

Laboratorio tecnologia classe prima

Indice Scuola Elettrica - generico


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica