La reazione chimica

 

La materia che noi vediamo sulla Terra la possiamo trasformare mediante una reazione chimica.

Se prendiamo due sostanze diverse e le mettiamo insieme in opportune condizioni di temperatura e di pressione, le sostanze si possono trasformare, dando luogo ad una sostanza diversa dalle precedenti.

Questo fatto, che può avvenire nel laboratorio chimico o nelle industrie o nel corpo umano, si chiama reazione chimica.

Le sostanze iniziali si chiamano reagenti; la sostanza diversa ottenuta dalla reazione si chiama prodotto.

La massa resta uguale durante la reazione; per cui si scrive una equazione chimica, mettendo a sinistra dell'equazione i reagenti e a destra i prodotti della reazione.

La reazione chimica avviene solo se sono verificate alcune condizioni, in particolare è necessaria una proporzione tra le varie sostanze reagenti, che devono essere almeno due, ma possono essere più di due; inoltre è importante la temperatura, la pressione, la luce, i campi elettrici e magnetici presenti nel contenitore della reazione, cioè nel punto in cui la reazione avviene.

La sostanza presente nel punto della reazione se non prende parte alla reazione si chiama inerte, in quanto non influenza la reazione; se, invece, una sostanza diversa dai reagenti, facilita la reazione, cioè rende più veloce la reazione, si chiama catalizzatore.

2 H + O → H2 O


Cimica organica Per proseguire occorre inserire e controllare la password

Inserimento password Controllo password Risultato del controllo

Password mancante

  E

E' un corso a pagamento dal costo di 10 € per 365 giorni. 



Indice Scuola Elettrica - ridotto a 80


Scuola Elettrica



 

Altre applicazioni


Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Guida per navigare


Richiesta informazioni


Scuola Elettrica