Convertitore tensione-corrente

Il convertitore tensione-corrente è un circuito in grado di mantenere costante la corrente in uscita al variare del carico applicato e facendola dipendere dalla sola tensione applicata in ingresso.

Circuito del convertitore tensione-corrente

Nel circuito di sopra la corrente nel carico Ru dipende solo dalla tensione applicata in ingresso vi. Quindi la corrente iu dell'utilizzatore sarà costante al variare del carico Ru, entro un certo campo di valori di Ru partendo da zero.

Infatti se poniamo Ru=0, il resistore R4 risulta in corto e quindi tutta la corrente di R3 va in Ru; ma su R3 vi è una tensione pari a quella di R2, in quanto il morsetto invertente si trova a massa virtuale; quindi v3=v2.

La corrente 

La v2 la possiamo calcolare in funzione della vi  sapendo che l'amplificatore è in configurazione invertente, quindi:

Quindi la

 

 

Cioè la iu non dipende da Ru ma solo da vi.

Corso di Elettronica Per proseguire occorre inserire e controllare la password
Inserimento password Controllo password Risultato del controllo

Password mancante

  E

E' un corso a pagamento dal costo di 3 € per 365 giorni. 

Sono gratuite le seguenti lezioni:

Carica elettrica

 

Magnetismo

 

Motore asincrono trifase

 

Amplificatore invertente


                
Indice Scuola Elettrica - generico


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica