Convertitore analogico-digitale e digitale-analogico

Ricordiamo,brevemente, il concetto di grandezze analogiche e grandezze digitali.

Differenza tra tensione analogica e tensione digitale

Una grandezza, tensione o corrente, si dice analogica quando al variare del tempo può essere rappresentata mediante una funzione continua, senza punti di discontinuità.

Una grandezza si dice digitale quando viene rappresentata mediante un sistema binario costituito da valori 0 ed 1.

In genere tutte le apparecchiature elettroniche od elettriche tradizionali sono analogiche, cioè hanno tensioni o correnti che variano con continuità nel tempo, come lampade, elettrodomestici, apparecchi radio e televisivi.

Le apparecchiature moderne, poiché hanno al loro interno un microprocessore che funziona solamente nel sistema binario, sono per lo più apparecchiature digitali.

Ed è proprio la presenza del computer che ci costringe ad usare i convertitori analogici-digitali e digitali-analogici.

Sistema di controllo digitale

Corso di Elettronica Per proseguire occorre inserire e controllare la password
Inserimento password Controllo password Risultato del controllo

Password mancante

  E

E' un corso a pagamento dal costo di 3 € per 365 giorni. 

Sono gratuite le seguenti lezioni:

Carica elettrica

 

Magnetismo

 

Motore asincrono trifase

 

Amplificatore invertente


                
Indice Scuola Elettrica - generico


Scuola Elettrica



Guida per navigare


Richiesta informazioni

 

Mappa per tipo di scuola

 

Indice di tutte le pagine del sito


Scuola Elettrica